Helping hand.jpg

I Valori della Taula

Creare studenti consapevoli

Un membro della Società della Taula è innanzitutto uno studente bocconiano, che vede la permanenza in ateneo come il più importante percorso da affrontare prima di affacciarsi nel mondo del lavoro. L’esperienza universitaria rappresenta il punto di incontro tra la giovinezza e l’età adulta, il momento di massima formazione culturale e umana, in cui si completa la maturazione dell’individuo. Viverla appieno significa dedicarsi allo studio e saper creare legami duraturi con i propri colleghi al tempo stesso.

All'interno di tale contesto i membri della Società della Taula sono costantemente stimolati a confrontarsi con i propri limiti e lavorare per superarli, in particolare tramite l'associazionismo e la coltivazione delle proprie passioni. Ciò permette di sviluppare nuove competenze relazionali e professionali fondamentali per la propria carriera futura, come la creatività, lo spirito critico e la capacità di pensare fuori dagli schemi.

Cappello universitario.png

Costruire legami per il futuro

Entrare a far parte della Società della Taula significa costruire un vero e proprio legame di fratellanza: un'amicizia profonda su cui contare per tutta la vita. Si potranno trovare individui molto diversi tra di loro in termini di carattere, esperienze e ambizioni che fanno tesoro di queste diversità per ampliare le proprie vedute. Questi legami, destinati a sopravvivere al conseguimento della laurea, permettono ai membri di sostenersi e migliorarsi a vicenda fino al massimo del proprio potenziale.

L’interazione tra membri di diverse generazioni è un aspetto importante della vita all'interno della Taula: i membri più anziani condividono la conoscenza ed esperienza acquisita negli anni, facendo da guida ai più giovani che a loro volta apportano nuove competenze ed energia. In questo modo si viene a creare un bagaglio culturale che si amplia e si tramanda di generazione in generazione, e una rete di contatti che si estende in tutto il mondo e in tutti gli ambiti lavorativi.

La filosofia della Società della Taula è racchiusa nel motto:

“Non ridere, non lugere, neque detestari sed intelligere” 

che si manifesta nei suoi principi di indipendenza, apartiticità e laicità.

 

Tramite il dibattito culturale e filosofico i membri sono stimolati a riflettere sulle tematiche attuali, per arricchire il percorso universitario con una prospettiva più ampia in un mondo sempre più condizionato da pregiudizi e polarizzazione; perciò rifiutano ogni forma di tirannide e costrizione dell’uomo, promuovendo i valori della libertà, dell’individualismo e dell’autodeterminazione.